printprintFacebook

IperCaforum il forum degli ipercafoni

New Thread
Reply
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook   F1 - Lewis Hamilton, i piloti chiedono a Charlie Whiting di intervenire!Last Update: 10/1/2011 12:11 PM
OFFLINE
Email User Profile
10/1/2011 10:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A Suzuka i piloti incontreranno il delegato Fia Whiting per discutere sulle “bravate" dell’inglese della McLaren dopo i fatti di Singapore



[IMG]http://www.auto.it/images/auto/46/C_3_Media_1347846_immagine_newsdet.jpg[/IMG]


Rivedendo più volte la sequenza dell’episodio che ha coinvolto Lewis Hamilton e Felipe Massa al Gran Premio di Singapore, cioè il contatto tra la McLaren dell’inglese e la Ferrari del brasiliano, è davvero difficile non consideralo un semplice incidente di gara. Hamilton colpisce con l’ala anteriore sinistra della McLaren la gomma posteriore destra della Ferrari di Massa; che si buca e costringe il brasiliano al box.



Il fatto, anzi il “fattaccio” come l’hanno definito i detrattori dell’inglese, ha scatenato non soltanto la furibonda reazione di Massa “Lewis non usa il cervello“ – ma una serie di polemiche che ha coinvolto altri piloti e due ex campioni del mondo, Niki Lauda e Jackie Stewart. Il primo ha commentato l’episodio dicendo: “Non capisco perchè uno con il talento di Hamilton deve essere ogni volta così stupido”.






Jackie Stewart si è invece limitato a considerare che “Se Lewis vuole essere un grande pilota, deve riflettere di più”. Il giudizio del grande scozzese è probabilmente il più equilibrato.
 
I colleghi di Hamilton hanno intanto annunciato una riunione a Suzuka, in occasione del Gran Premio di Suzuka, con il delegato della Federazione Internazionale dell’Automobile Charlie Whiting. Argomento dell’incontro saranno le “bravate” dell’inglese in Malesia, a Montecarlo, a Montreal, a Silverstone, all’Hungaroring, in Belgio e, appunto, a Singapore. Anche se questo ultimo episodio non appare proprio una bravata.



Ma avranno il coraggio, i piloti, di chiedere alla Fia di prendere provvedimenti contro l’”Obama” della Formula 1?





 La cosa non piace per niente alla McLaren, che fa quadrato attorno al suo pilota. Martin Whitmarsh, il capo del team inglese, ha detto: “Lewis è probabilmente un pilota aggressivo, ma sa usare la testa. Le accuse nei suoi confronti non sono affatto giuste. È giovane e sta ancora imparando. Ma, statene certi, vincerà altri campionati”.





Al di là delle considerazioni generali, soprattutto quelle contro Hamilton, c’è tuttavia un dubbio che sta venendo a molti: non sarà mica che l’inglese stia sui cosiddetti perchè è un pilota veloce? A pensarci meglio, vuoi vedere che le cose stanno proprio così.

29 settembre 2011 Autosprint
OFFLINE
Email User Profile
10/1/2011 10:54 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

F1: I piloti chiedono un briefing per “parlare” di Hamilton


Nuovi problemi per l’ex bambino prodigio della Formula Uno. Secondo le ultime notizie che arrivano direttamente dal Circus della F1 pare che tutti i piloti si siano coalizzati contro Lewis Hamilton e le sue condotte di gara. Dopo gli ultimi avvenimenti, e dopo tutti gli incidenti provocati dall’inglese della McLaren i piloti hanno chiesto alla FIA di discutere tutti assieme sulla condotta di gara di Lewis Hamilton


Diversi  piloti hanno chiesto alla FIA e a Charlie Whiting un briefing durante il prossimo weekend del GP Giappone per discutere sugli incidenti provocati da Lewis Hamilton in questa stagione di F1.



Le critiche per Lewis Hamilton dopo il Gp di  Singapore dove l’inglese è stato protagonista di un contatto con Felipe Massa,non sembrano quindi trovare pace.

[IMG]http://www.motogpblog.net/wp-content/uploads/2011/07/lewis-hamilton-2008-300x260.jpg[/IMG]
Lewis and Anthony Hamilton


Il Ferrarista ha dichiarato che Hamilton dovrebbe chiedere aiuto a suo padre per capire come ci si comporta in F1.Hans-Joachim Stuck ha consigliato a Hamilton di entrare in analisi,Jackie Stewart pensa che il pilota della McLaren sia nel pallone ,mentre David Coulthard consiglia di abbandonare il suo attuale manager e di assumere Martin Brundle.Le parole dell’ex pilota al Telegraph.Non deve avere per forza un manager.Ma ha bisogno di qualcuno che si sieda con lui e gli parli in modo completamente onesto. Qualcuno che gli dica che sta diventando un idiota”.



Dello stesso parere di Coulthard anche,Antony Hamilton che ha a sua volta, dichiarato che Simon Fuller non è in grado di dare un supporto manageriale valido al figlio .



MotoGP Blog
OFFLINE
Email User Profile
10/1/2011 10:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Anthony Hamilton critica il manager, per il comportamento del figlio Lewis

[IMG]http://auto.bloglive.it/wp-content/blogs.dir/6/files/2011/09/bloglive_6ab1ca752e53f72799ef3bb4904daa54.jpg[/IMG]


Anthony Hamilton (il padre del pilota inglese Lewis) ha rilasciato alcune dichiarazioni scottanti alla fine del Gp disputatosi ieri a Singapore. Chi ha avuto modo di seguire la diretta tv, si sarà accorto che Lewis Hamilton, ha disputato una gara molto aggressiva e come spesso gli accade, quando è nervoso o va a sbattere contro le barriere oppure va a dare fastidio ad uno dei piloti in gara.


Ieri, il suo tamponamento ai danni di Felipe Massa è stato proprio inutile, dato che ha bruciato una gara che poteva portarlo tranquillamente sul podio, visto che Button si è classificato secondo, senza correre alcun tipo di rischio.






A fine gara, il pilota brasiliano e Hamilton hanno dato quasi origine ad una rissa, visto che Felipe Massa si è visto sfuggire una delle poche possibilità di finire una gara in una buona posizione, visto che stranamente riusciva a reggere il ritmo del suo compagno di squadra, Fernando Alonso.


Massa ha cercato di chiarirsi con il pilota inglese, ma Hamilton sembra non importarsi di nulla e non ha proprio dato retta al pilota brasiliano. La situazione è critica per Lewis: troppe gare compromesse in questo 2011 e ormai sembra chiaro che Button può tranquillamente diventare prima guida alla McLaren.


Il padre di Hamilton ha criticato il manager del figlio, Simon Fuller, giudicandolo inadatto per questo ambiente, visto che per gestire le pressioni della F1, servirebbe qualcuno esperto, magari un ex pilota della F1.



26 sett. 2011 Alessio Fasano per Auto Blog Live.it
[Edited by radcla 10/1/2011 11:00 AM]
ONLINE
Email User Profile
Post: 2,450
Registered in: 1/5/2010
Gender: Male

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitore dei Concorsi:
C.Pron.Euro 2012
EuroCafonBetter
2011-2012
Euro Cafonbetter
2012-2013
10/1/2011 11:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
radcla, 01/10/2011 10.59:

Il padre di Hamilton ha criticato il manager del figlio, Simon Fuller, giudicandolo inadatto per questo ambiente, visto che per gestire le pressioni della F1, servirebbe qualcuno esperto, magari un ex pilota della F1.




[SM=x44516] [SM=x44516] [SM=x44516]
OFFLINE
Email User Profile
10/1/2011 11:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
roadrunner71, 01/10/2011 11.07:




[SM=x44516] [SM=x44516] [SM=x44516]




ogni scarrafone è bello a papà suo [SM=x44452]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 123,814
Registered in: 2/28/2002
Gender: Male

AMMINISTRATORE

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinaipermegagran.gif[/IMG]

AMMINISTRATORE
DELLA SEZIONE
IPERFEMMINE

Monsignore
IperF1 2008
IperUTENTE 2010
Briscola IperCafonica 2012
10/1/2011 11:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
radcla, 01/10/2011 10.50:



...il “fattaccio” ha scatenato oltre la furibonda reazione di Massa “Lewis non usa il cervello“ – anche una serie di polemiche che ha coinvolto altri piloti e due ex campioni del mondo, Niki Lauda e Jackie Stewart. Il primo ha commentato l’episodio dicendo: “Non capisco perchè uno con il talento di Hamilton deve essere ogni volta così stupido”.

Jackie Stewart si è invece limitato a considerare che “Se Lewis vuole essere un grande pilota, deve riflettere di più”. Il giudizio del grande scozzese è probabilmente il più equilibrato.
 
I colleghi di Hamilton hanno intanto annunciato una riunione a Suzuka, in occasione del Gran Premio di Suzuka, con il delegato della Federazione Internazionale dell’Automobile Charlie Whiting. Argomento dell’incontro saranno le “bravate” dell’inglese in Malesia, a Montecarlo, a Montreal, a Silverstone, all’Hungaroring, in Belgio e, appunto, a Singapore. Anche se questo ultimo episodio non appare proprio una bravata.

 La cosa non piace per niente alla McLaren, che fa quadrato attorno al suo pilota. Martin Whitmarsh, il capo del team inglese, ha detto: “Lewis è probabilmente un pilota aggressivo, ma sa usare la testa. Le accuse nei suoi confronti non sono affatto giuste. È giovane e sta ancora imparando. Ma, statene certi, vincerà altri campionati”.

29 settembre 2011 Autosprint




radcla, 01/10/2011 10.54:

F1: I piloti chiedono un briefing per “parlare” di Hamilton

Nuovi problemi per l’ex bambino prodigio della Formula Uno. Secondo le ultime notizie che arrivano direttamente dal Circus della F1 pare che tutti i piloti si siano coalizzati contro Lewis Hamilton e le sue condotte di gara. Dopo gli ultimi avvenimenti, e dopo tutti gli incidenti provocati

Il Ferrarista ha dichiarato che Hamilton dovrebbe chiedere aiuto a suo padre per capire come ci si comporta in F1. Hans-Joachim Stuck ha consigliato a Hamilton di entrare in analisi,Jackie Stewart pensa che il pilota della McLaren sia nel pallone ,mentre David Coulthard consiglia di abbandonare il suo attuale manager e di assumere Martin Brundle. Le parole dell’ex pilota al Telegraph.Non deve avere per forza un manager. Ma ha bisogno di qualcuno che si sieda con lui e gli parli in modo completamente onesto. Qualcuno che gli dica che sta diventando un idiota”.



Dello stesso parere di Coulthard anche,Antony Hamilton che ha a sua volta, dichiarato che Simon Fuller non è in grado di dare un supporto manageriale valido al figlio .



MotoGP Blog



Hamilton è indubbiamente un pilota talentuoso, con molte potenzialità, ma questi suoi atteggiamenti lo rendono indigesto.
Tuttavia non sappiamo quanto possa contenere e limitare tutta questa sua aggressività senza vedere penalizzate anche le sue prestazioni in gara.
Di sicurò dovrà trovare presto una soluzione per evitare queste sue "bravate" che ormai hanno stufato tutti.
Del resto abbiamo visto anche sul forum esempi di come si può degenerare quando soggetti egocentrici si pongono al centro dell'attenzione infischiandosene delle regole e del convivere civile... [SM=x44464]

_________________

[IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/28/2034614068.jpg][IMG=http://im3.freeforumzone.it/up/32/42/1231736844.jpg]
Non condivido le tue idee, ma darei la vita per vedere come ti prenderanno per il culo quando le esporrai.
ONLINE
Email User Profile
Post: 2,451
Registered in: 1/5/2010
Gender: Male

Utente Power

[IMG]http://img1.freeforumzone.it/upload1/3981_faccinagranscassa.gif[/IMG]

Vincitore dei Concorsi:
C.Pron.Euro 2012
EuroCafonBetter
2011-2012
Euro Cafonbetter
2012-2013
10/1/2011 12:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Di sicurò dovrà trovare presto una soluzione per evitare queste sue "bravate" che ormai hanno stufato tutti.



la trovera' quando finalmente qualcuno gli dara' "m'par de pizze n'faccia" [SM=x44450]




Del resto abbiamo visto anche sul forum esempi di come si può degenerare quando soggetti egocentrici si pongono al centro dell'attenzione infischiandosene delle regole e del convivere civile...




[SM=x44456]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com

IperCaforum il forum degli ipercafoni e delle ipercafone