Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Arjuna
Friday, December 18, 2009 4:14 PM
in Spagna Berlusconi “salva” i nemici di “El Pais”

L'accordo sembrerebbe ormai vicinissimo e il quotidiano spagnolo El Mundo "osanna" l'intervento di Berlusconi, pronto a salvare la società Prisa (proprietaria dell'anti-berlusconiano El Pais) inguaiata dai debiti.

Stretta finale, o quasi, nelle trattative tra Mediaset e il gruppo Prisa per legare i propri canali televisivi in Spagna, “Cuatro” e “Telecinco”. Dopo settimane di contatti a fasi alterne, forse già per la serata di venerdì 18 dicembre è attesa un’accelerazione decisiva, secondo quanto si apprende dal quotidiano spagnolo El Mundo.

L’accordo sarebbe dunque vicino ma quello che sottolinea El Mundo sono anche gli umori e le reazioni della stampa spagnola e del mondo delle televisivo iberico. Fa parte di Prisa il quotidiano spagnolo El Pais, noto a noi italiani soprattutto per le sue campagne anti-berlusconiane: scrisse qualche mese fa che uno come Berlusconi era «meglio non frequentarlo». Il quotidiano inoltre ha avuto molto spesso da ridire sul modo di fare televisione diffuso in Italia da Mediaset: «Informazione mirata, donne seminude e programmi spesso scadenti» il responso del Pais.

Oggi, a due mesi e mezzo di distanza e con l’accordo ormai molto vicino, El Pais non dice nulla ed El Mundo prende questo silenzio come una sorta di rassegnazione, vedendo in Berlusconi e Mediaset l’unica vera alternativa per risanare la drammatica situazione finanziaria che avvolge la società televisiva spagnola. Prisa ha infatti accumulato un debito complessivo di circa 5 miliardi di euro.

Il tentativo di accordo dovrebbe includere la vendita di circa l’80% a Mediaset. Tuttavia, come segnalato da El Mundo, Berlusconi intende anche partecipare alla gestione della piattaforma a pagamento e ha già avuto colloqui al riguardo.

Le cifre dell’intera operazione non sono ancora note, ma sembra che molto sarà fornito dalla copertura di una parte del debito Prisa: a marzo scade il prestito ponte richiesto dalla società. Secondo il quotidiano spagnolo Mediaset avrebbe comunque già pagato 400 milioni di euro per il funzionamento complessivo.

Fonte
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:58 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com