Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Etrusco
Tuesday, April 03, 2012 4:35 PM

Il caffè non sempre ci rende più attivi

Di Luca, in Studi e Ricerche.

caffè-non-sempre-rende-attivi- Bere una tazza di caffè in Italia è una tradizione, nonchè un modo spesso utilizzato per mantenerci più svegli e concentrati quando dobbiamo magari svolgere qualche lavoro. Secondo uno studio dell’University of British Columbia, però, la caffeina e le anfetamine possono avere effetti diversi a seconda dei soggetti, e magari rendere alcune persone più attive, altre più pigre.

Nella ricerca condotta su alcuni ratti da laboratorio si è infatti visto che, in seguito all’assunzione di anfetamine o caffeina, i ratti più “fannulloni” sembravano disposti ad affrontare fatiche sempre più pesanti, mentre quelli che normalmente erano più attivi diventavano più pigri e meno disposti a faticare o a impegnarsi in qualcosa.
Secondo gli studiosi, l’esito di questa ricerca può essere importante, anche perchè ciò vorrebbe dire che i pazienti trattati con farmaci stimolanti possono reagire in maniera diversa a tali farmaci, e quindi hanno bisogno di cure adattate alla singola persona. Il dottor Jay Hosking, che ha condotto lo studio, ha spiegato:

Ogni giorno, milioni di persone usano stimolanti per svegliarsi, restare vigili e aumentare la loro produttività-dai camionisti che guidano tutta la notte agli studenti che si preparano per gli esami. Questi risultati fanno pensare che alcuni stimolanti possono realmente avere un effetto opposto per le persone che naturalmente preferiscono i compiti difficili della vita che vengono con ricompense più grandi.


Il dottor Hosking ha inoltre aggiunto che alcune persone sono più disposte a concentrarsi e a fare anche degli sforzi per raggiungere i loro obiettivi rispetto ad altre, anche se attualmente si sa poco riguardo ai meccanismi mentali che determinano quanta fatica uno è disposto a sopportare per portare a compimento determinati compiti. Secondo gli studiosi, però, anche se bisogna svolgere ulteriori ricerche per comprendere i meccanismi del cervello quando si lavora, da questo studio emerge che la quantità di attenzione mentale che le persone dedicano al raggiungimento dei loro obiettivi può avere un ruolo nel determinare in che modo gli stimolanti agiscono su di loro.
Secondo la professoressa Winstanley, coautrice della ricerca, questa dimostra anche che le persone con disturbi psichici, lesioni cerebrali o con la sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) possono trarre giovamento da cure maggiormente personalizzate, dal momento che spesso queste persone prendono stimolanti per contrastare la sonnolenza e la sensazione di affaticamento, con vari risultati. La professoressa Winstanley ha affermato: “Questo studio suggerisce che ci possono essere importanti benefici nel tenere maggiormente in conto le differenze cognitive basilari tra gli individui quando si considerano i programmi di cura”.

Foto Credits/Teo su Flickr

L.F.


Altri articoli:

Articoli correlati a "Il caffè non sempre ci rende più attivi"

  • Il caffè potrebbe renderci più intelligenti

    Il caffè potrebbe renderci più intelligenti. E’ quanto sarebbe emerso da uno studio americano su alcuni roditori da laboratorio, condotto da Serena Dudek ed altri ricercatori del National [...]


  • Il caffè tiene lontana la depressione

    Il caffè è un’abitudine quotidiana per molti italiani. Per tutti viene identificato con un’ottima pausa per potersi rilassare durante la giornata e riuscire ad avere lo sprint giusto [...]


  • Il caffe per prevenire il cancro alla bocca

      Il caffè è sicuramente una delle bevande più apprezzate come energizzante e come cerimoniale. Proprio sulla bevanda nascente dai chicchi, oggi parliamo di una ricerca fatta dagli [...]


  • La timidezza? Ci rende più consapevoli

    Il cervello delle persone timide percepisce il mondo esterno in modo diverso rispetto a quanto accade per i soggetti estroversi. E si attiva per una lavorazione più profonda [...]


  • Il gossip? Non ci rende felici

    Le chiacchiere superficiali non aiutano il nostro benessere: anche la scienza dimostra che parlare di argomenti profondi rende decisamente più felici, mentre concentrarsi solo su argomenti leggeri alla [...]

KuntaKinte77
Tuesday, April 03, 2012 7:01 PM
no no... eccome se aiuta... anzi, è preciso: [SM=x44458]

caffettino [SM=g1700002] ==> cagatina! [SM=x44506]


[SM=x44456]
Etrusco
Tuesday, April 03, 2012 7:46 PM
KuntaKinte77, 03/04/2012 19.01:

no no... eccome se aiuta... anzi, è preciso: [SM=x44458]

caffettino [SM=g1700002] ==> cagatina! [SM=x44506]


[SM=x44456]




[SM=x44458] ma tu lo sai che dicendo questo molte donne potrebbero passare dall'invidia all'odio nei tuoi riguardi? [SM=x44452]
strega@rossa
Tuesday, April 03, 2012 9:01 PM
Re:
KuntaKinte77, 03/04/2012 19.01:

no no... eccome se aiuta... anzi, è preciso: [SM=x44458]

caffettino [SM=g1700002] ==> cagatina! [SM=x44506]


[SM=x44456]




a me non fa proprio questo effetto e neppure mi rende più attiva [SM=x44466]
SPACC THE BALLS
Tuesday, April 03, 2012 9:48 PM
Re:
KuntaKinte77, 03/04/2012 19.01:

no no... eccome se aiuta... anzi, è preciso: [SM=x44458]

caffettino [SM=g1700002] ==> cagatina! [SM=x44506]


[SM=x44456]

In effetti l'ho sempre detto che il caffè fa cagare [SM=x44466] ( nel senso che non mi piace però [SM=x44455] )




KuntaKinte77
Wednesday, April 04, 2012 8:10 AM
Re:
Etrusco, 4/3/2012 7:46 PM:




[SM=x44458] ma tu lo sai che dicendo questo molte donne potrebbero passare dall'invidia all'odio nei tuoi riguardi? [SM=x44452]




si diciamo che molte amiche/colleghe - ma anche uomini - si incazzavano non poco per ciò...
dicevano che avevo il "job schedulato" post caffè.
Lo chiamavano in un altro modo, ma non lo posso dire poichè è anche il moi cognome [SM=x44452]
KuntaKinte77
Wednesday, April 04, 2012 8:10 AM
Re: Re:
strega@rossa, 4/3/2012 9:01 PM:




a me non fa proprio questo effetto e neppure mi rende più attiva [SM=x44466]




vale a dire che per te agisce solo sui muscoli e tendini e non su testa e intestino? [SM=x44473]
KuntaKinte77
Wednesday, April 04, 2012 8:12 AM
Re: Re:
SPACC THE BALLS, 4/3/2012 9:48 PM:

In effetti l'ho sempre detto che il caffè fa cagare [SM=x44466] ( nel senso che non mi piace però [SM=x44455] )




vabbè... se bevi caffè di merda mica è colpa ns [SM=x44457]

ci sono dei caffè che sono straordinari...

sarà che dove son cresciuto - pur non essendo una vasta area - ha più di 4/5 torrefazioni ed il caffè in casa è sempre stato una tradizione (sia in termini di quantità che di qualità) [SM=x44450]


Arjuna
Wednesday, April 04, 2012 10:24 AM

Un po' di tempo fa, per sbaglio, mi sono fatto il caffè del mattino con il decaffeinato, anzichè con quello normale.

Sono rimasto tutto il mattino con un rincoglionimento pesante, ed un filo di mal di testa, finchè non ho preso il caffè del dopo pranzo. [SM=x44497]
Etrusco
Wednesday, April 04, 2012 11:20 AM
KuntaKinte77, 04/04/2012 08.10:




si diciamo che molte amiche/colleghe - ma anche uomini - si incazzavano non poco per ciò...
dicevano che avevo il "job schedulato" post caffè.
Lo chiamavano in un altro modo, ma non lo posso dire poichè è anche il moi cognome [SM=x44452]




Non ti curar di loro, son solo degli stitici invidiosi [SM=x44452]

Per l'intestino maschile è più facile avere una regolare peristalsi intestinale, come anche essere più sensibili agli stimoli della caffeina....
però a me negli ultimi anni capita che se non colgo al volo l'attimo dello stimolo post caffè, poi rimango bloccato fino allo stimolo della mattina successiva [SM=x44464]

Arjuna, 04/04/2012 10.24:


Un po' di tempo fa, per sbaglio, mi sono fatto il caffè del mattino con il decaffeinato, anzichè con quello normale.

Sono rimasto tutto il mattino con un rincoglionimento pesante, ed un filo di mal di testa, finchè non ho preso il caffè del dopo pranzo. [SM=x44497]



Capita anche a me: siamo caffeindipendenti [SM=x44452]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:50 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com